Robert Pattinson Indiana Jones? Avanti il prossimo prego

Alcuni rumors non confermati indicano nell'attore di Twilight l'uomo scelto dalla Disney per ridare vita alla saga di Indiana Jones. A meno che il reboot non sia una parodia, auguriamoci siano falsi.

7
CONDIVISIONI

Non sarà facile. Chiunque sarà scelto come nuovo Indiana Jones sarà esposto al pubblico ludibrio. Se poi il personaggio in questione è l’ex vampiro di Twilight la cosa non migliora di certo.

Un’etichetta quella appena ricordata che il Robert Pattinson post Edward Cullen e Cronenberg feticcio si era quasi riuscito a scrollare di dosso, ma che ora diventa quasi obbligatoria da parte di chi ne parla per calcare la mano. Bene o male, purchè se ne parli diceva qualcuno rivelatosi molto saggio, ma se alla fine saranno i rumors a rivelarsi poco saggi, non sono sicuro che l’effetto sarà stato proprio positivo.

Ma facciamo finta che sia tutto già confermato e che la Disney abbia davvero scelto Robert Pattinson per rebottare il personaggio di Indiana Jones. Esiste qualcuno che lo ritenga giusto per il ruolo? Si faccia avanti e fornisca le motivazioni, perchè io non le individuo. Certo io sono quello che ha firmato la petizione contro il Batman di Ben Affleck, ma ragazzi, Indiana Jones è un’arca dell’alleanza che mette d’accordo grandi e piccini, è un tempio dal maledetto fascino ed è un’ultima crociata contro un determinato cinema d’azione che ci viene propinato oggi. Come dite? E anche un teschio di cristallo? No, per me non lo era ma se le voci su Pattinson si riveleranno vere allora lo diventerà.

Attenzione però perchè io non sono un accanito detrattore dell’attore, anzi, le sue ultime uscite mi sono anche garbate, ma per quanto bravo (quanto dire voi? lo stiamo scoprendo un po’ alla volta) Robert Pattinson manca di quella simpatia, quella guasconeria, quella goffagine, quel savoir faire a mazzat che contraddistinguono il personaggio e che Harrison Ford ha fornito perfettamente, ma che forse ci possiamo scommettere, anche Tom Selleck (la prima scelta per il ruolo) sarebbe stato in grado di trasmettere. Ci vuole solo l’uomo giusto. Non per forza eh, ma pensare che una fonte di ricchezza come Indiana Jones venga relegato all’archivio cinematografico è sognare ad occhi aperti. Anzi, io ho proprio qualche dubbio che la Disney abbia fatto trapelare la notizia proprio per sondare il terreno.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.