OptimaIdea presenta Buzzoole

Si chiama Fabrizio Perrone, CEO e Co-Founder di Buzzoole, il secondo ospite di Optimaidea, il format che vuole dare voce alle idee interamente dedicato a Startup ed innovazione.

78
CONDIVISIONI

Buzzoole è una startup innovativa Made in Sud e più precisamente nata a Napoli. Una piattaforma di IEO (Influence Engine Optimization) che consente alle aziende di identificare gli influencer del loro target di mercato/settore in maniera qualitativa così da poterli coinvolgere come Ambassador del loro prodotto/servizio e di generare passaparola in rete.

Come di consueto in una nostra chiacchierata al bar in Optima con il CEO e Co-Fondatore di Buzzoole, Fabrizio Perrone, scopriamo lo sviluppo della loro innovativa startup, chi sono, di cosa si tratta e come sta evolvendo il loro progetto.

fabrizio-perrone

Innanzitutto dobbiamo precisare che stiamo parlando di una startup che è già in uno stato avanzato, l’idea è già in face Alpha e conta già ben oltre 11.000 pubblisher e la collaborazione, o meglio la creazione di campagne per clienti come MSC Crociere, MailUP e Ferrero. Attraverso il proprio algoritmo, la piattaforma, monitora, valuta e definisce l’influenza delle persone in rete determinando attraverso la tecnologia semantica il grado di influenza degli utenti sui social network anche isolando un determinato settore o nicchia di mercato.
Imminente è il lancio di una nuova versione Beta di Buzzoole anche se nell’attualmente versione Alpha, la piattaforma, si affida agli Ambassador, persone più o meno influenti in rete che a loro volta invitano altri utenti ad iscriversi e prendere alle campagne e ai contest attivi.

buzzoole-finder

Inoltre, è da poco stato lanciato il tool Finder, che come ci ha spiegato lo stesso Fabrizio Perrone, consente una ricerca sul rete su tutti gli utenti che hanno un profilo Facebook, Twitter, blog, etc., che stilando così una graduatoria in base all’audience specifica rilevata sull’argomento scelto e permette di effettuare una ricerca nell’intero mondo social dei principali attori della rete, i cosiddetti Influencer.

buzzoole-finder-search

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.