iOS 8 rivoluzione le mappe: speranze per iPhone 5S, iPhone 5 e iPhone 4S

7
CONDIVISIONI

Il nuovo aggiornamento del sistema operativo iOS 8 sarà disponibile a partire dal mese di settembre, quando Apple lancerà sul mercato il nuovo iPhone 6, anche se la presentazione del pacchetto software è prevista durante la prima settimana del mese di settembre.

Per quanto concerne le aspettative nei confronti dell’update, possiamo evidenziare che chi ha deciso di acquistare smartphone come l’iPhone 5S, l’iPhone 5 e l’iPhone 4S punta per forza di cose su mappe molto più efficienti, rispetto a quelle che abbiamo imparato a conoscere nel corso dell’ultimo anno.

Stando a quanto riportato nel corso delle ultime ore dal sito Designntrend, pare che le nuove mappe di Apple conterranno maggiori informazioni per quanto concerne il trasporto pubblico, oltre a fornire più dettagli per raggiungere alcuni punti chiave, come ad esempio gli aeroporti.

A proposito della questione del trasporto pubblico, i bene informati parlando di un servizio che in una prima fase sarà reso disponibile solo per chi si concentrerà su città come New York, San Francisco e Los Angeles. Sarà poi fondamentale per Apple introdurre una serie di migliorie in grado sia introdurre nuove caratteristiche alle mappe, sia di migliorare in modo significativo le performance durante il loro utilizzo.

Non ci sono alternative per il brand di Cupertino, considerando lo strapotere delle mappe di Google in questo particolare contesto, ma soprattutto le numerose critiche che sono piovute addosso a Apple negli anni scorsi, quando sono spuntate le prime criticità per questo particolare servizio sul quale l’azienda si è forse concentrata troppo frettolosamente.

Staremo a vedere come evolverà la situazione per tutti gli utenti che in questi anni hanno deciso di acquistare modelli come l’iPhone 5S, l’iPhone 5 e l’iPhone 4S.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.