Uscita prima beta iOS 8 a giorni: tutti gli indizi a favore della tesi

Curioso di vedere in anteprima iOS 8? La prima beta potrebbe anche bruciare le tappe

7
CONDIVISIONI

Apple potrebbe bruciare le tappe e rilasciare al pubblico una beta iOS 8 in grande anticipo? Questa è la domanda che rimbomba nella testa degli utenti all’indomani di una notizia che ha sicuramente sconvolto un po’ le previsioni: insieme ad iOS 7.1.1, difatti, la mela ha rivoluzionato un po’ la gestione delle release preliminari del proprio OS.

Da ora in avanti, tutti gli utenti avranno modo di scaricare e testare le beta di OS X prima del roll-out pubblico, anche se sprovvisti di account sviluppatore (dal costo di 79 euro l’anno). Tutto quanto bisogna fare è accettare il patto di riservatezza che impone di non divulgare le novità a soggetti non appartenenti al programma, ed il gioco è fatto. Potrai completare l’iscrizione alla pagina Appleseed Beta attraverso il tuo Apple ID, ed a titolo completamente gratuito.

Divenuto tester e provate le build pre-release di Mavericks, potrai anche inviare feedback e segnalazioni per la correzioni di eventuali errori. Il sistema ti proporrà di scaricare la versione 10.9.3 di OS X (aggiornamento avente lo scopo di testare le performance grafiche e trasporre il supporto 4K a bordo dei Mac) ed una release sperimentale di iTunes.

Una rottura con le tradizioni in tutto e per tutto, che ha indotto diversi consumatori a pensare che qualcosa di simile possa avvenire anche con la beta di iOS 8. Tuttavia, la cosa ci appare alquanto difficile, dal momento che scaricare una versione della piattaforma mobile ancora incompleta significherebbe imbattersi in bug, riavvii improvvisi, crash di applicazioni e problemi relativi al battery drain.

Sebbene il programma Appleseed Beta mescoli un po’ le carte in tavola, è pur vero che aspettarsi lo stesso trattamento per la beta di iOS 8 sarebbe decisamente un azzardo. Più probabile, invece, che la prima build ufficiosa venga rilasciata a ridosso del WWDC 2014, che aprirà i battenti a San Francisco dal 2 al 6 giugno.

Commenti (2):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.