La Warner non cambia la data di Batman vs. Superman, per ora

7
CONDIVISIONI
La Warner non cambia la data di Batman vs. Superman, per ora

La Warner non cambia la data di Batman vs. Superman, per ora

Forti del grande successo riscosso da Capitan America: The Winter Soldier (i 95milioni di dollari incassati all’esordio hanno battuto il record per il mese di aprile, mentre con l’incasso internazionale sono già stati superati i 300 milioni di dollari) la Marvel ha ufficializzato, ancora una volta, che la data di uscita di Capitan America 3 sarà il 6 maggio 2016.

Si tratta di una data che la Marvel aveva già prenotato da tempo anche se fino a qualche settimana fa non aveva specificato quale sarebbe stato il titolo che l’avrebbe occupata, ma che lo Studio ora ci tiene a sottolineare in quanto anche la Warner ha annunciato che nella stessa data farà uscire Batman vs. Superman.

Un braccio di ferro che però come abbiamo detto in questo post, la Warner è destinata a perdere in ogni caso e che molto probabilmente la costringerà a ritornare sui suoi passi. Per ora però, come riferisce il sito Bloomberg, la Warner non ha nessuna intenzione di modificare la data di uscita, ma è nella prima parte della dichiarazione che a mio avviso, più che una linea dura, si può intravedere il destino di questa faccenda: non ha molto senso che due così grandi film con supereroi escano lo stesso giorno, ma c’è ancora molto tempo fino al 6 maggio 2016.

Come dite? forse l’esponente della Warner intendeva che visto l’andazzo Batman vs. Sperman potrebbe non essere pronto neanche nel 2016? Arguta quanto maliziosa deduzione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.