Da X Factor al varietà: Alessandro Cattelan e gli Street Clerks tornano su Sky

7
CONDIVISIONI
X Factor: Alessandro Cattelan e Street Clerks

X Factor: Alessandro Cattelan e Street Clerks

Da X Factor ad uno show tv tutto suo, per Alessandro Cattelan il passo è stato breve: parte giovedì 27 marzo su Sky Uno per sette puntate in seconda serata il talk-varietà E poi c’è Cattelan, che porta addirittura il suo nome nel titolo.
Musica dal vivo, gag, tanti ospiti e interviste, una formula che ricorda (con le dovute cautele nei paragoni) il leggendario Late Show with David Letterman in onda da oltre trent’anni in America: per il conduttore di X Factor è certamente una sfida impegnativa, la scommessa di provare a rivoluzionare il linguaggio del classico talk show introducendo elementi del varietà.

 

Mentre sono partite le iscrizioni ai casting di X Factor 8 (di cui sarà ancora conduttore) e si rincorrono rumors sui nuovi giudici con i nomi di Marco Mengoni e Tiziano Ferro in pole position, Alessandro Cattelan torna su Sky per come eclettico padrone di casa di un programma che strizza l’occhio ai talk americani e inglesi.

Non sarà un programma comico, lo scopo non è far ridere ma sorridere, mandare a letto contento chi arriva a fine giornata ansioso e stressato” ha assicurato il deejay e presentatore in un’intervista a Sorrisi e Canzoni. Lo scopo è “creare una bella serata tra amici“, alternando momenti musicali, interviste e spazi comici. E in studio Alessandro Cattelan porterà anche un pezzo di X Factor.

Nel cast del talk ci sono infatti gli Street Clerks: “Hanno la capacità di improvvisare e giocare con la musica e le canzoni – ha detto Cattelan della band fiorentina che ha partecipato all’ultima edizione di X Factor nel team di Simona Ventura – Creeremo un bel clima di festa“. Ospiti della prima puntata sono Sergio Castellitto, Ambra Angiolini, Edoardo Leo e Javier Zanetti. Nelle prossime puntate sono attese Emma Marrone e Federica Pellegrini.

Intanto la macchina organizzativa di X factor 8 si è messa in moto: le iscrizioni ai casting sono aperte e da maggio un van girerà l’Italia per le prime selezioni.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.