Godzilla, il nuovo emozionante trailer

Godzilla, il nuovo interessante trailer

Godzilla, il nuovo emozionante trailer

Vi era piaciuto il primo trailer di Godzilla? A me sì (qui).

Per quelli che invece non gli hanno dato la fiducia, oggi si riaprono le porte per entrare a far parte della combriccola del kaiju. Il nuovo trailer di Godzilla infatti ha un taglio diverso dal suo precedente ma è altrettanto valido a mio giudizio. L’unica cosa su cui mi sento di dissentire è il montaggio sotto il discorso introduttivo con un Bryan Cranston che accusa il governo o i militari di stare mentendo sulla causa del disastro. Stanno infatti tenendo nascosta la vera cosa che ha distrutto mezza New York (la Statua della Libertà sfregiata geolocalizza inevitabilmente l’azione). Cioè, ragà, stiamo a parlà di Godzilla. Perciò o qui c’è un crossover coi Fantastici 4 e finalmente s’è capito che ha fatto la Donna Invisibile negli ultimi sette anni o l’affermazione non regge.

Come dite? Nella scena successiva si capisce che l’arrivo del kaiju ha creato una sorta di tsunami e quindi ci sta che non l’hanno visto? Ok quando ho scritto non ci ero ancora arrivato ma mi fa comunque strano che Godzilla abbia fatto appena un’affacciata e poi se ne sia andato. Cioè (e due), sei a New York, ok che l’hai distrutta ma qualcosa da fare o da vedere sarà rimasta.

Niente da fare, scioglierò il dubbio soltanto il 15 maggio quando questo reboot di Godzilla, costato 160 milioni di dollari, arriverà nelle nostre sale. Per ora smetto di pormi domande e mi gusto questo apocalittico trailer, dove l’ansia da fine del mondo (il ritorno all’età della pietra minaccia il suo protagonista) viene trasmessa nel modo giusto.

Il nuovo trailer di Godzilla lo trovate qui.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.