Alien in Transit, Gennaro Porcelli

27
CONDIVISIONI

Un ‘alieno’ che imbraccia la sua chitarra per affrontare i sentieri del blues: “Alien In Transit” è il nuovo album del chitarrista e compositore Gennaro Porcelli.

Già al fianco di Edoardo Bennato e frontman del Gennaro Porcelli & the Highway 61 Trio, Porcelli dà alle stampe un CD che vede protagonisti alcuni prestigiosi ospiti, dal bassista Mark Epstein all’armonicista Andy J. Forest, dal chitarrista Ricky Portera al cantautore Enzo Gragnaniello: otto canzoni, tra inediti firmati dallo stesso Porcelli e blues-classics come “It Takes a Lot To Lough It Takes a Train To Cry di Bob Dylan.
A marzo 2014 Porcelli affronterà il suo nuovo tour, che lo condurrà negli States: ad affiancarlo sarà Vito Liuzzi, batterista della band del leggendario Johnny Winter.

Alien in Transit, Gennaro Porcelli

Alien in Transit, Gennaro Porcelli

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.