Nuovi aggiornamenti per Samung Galaxy Ace Plus: entro il 31 gennaio la svolta?

7
CONDIVISIONI

Samsung Galaxy Ace Plus

Il Samsung Galaxy Ace Plus resta in attesa di un aggiornamento per ottenere giustizia rispetto alla sua attuale posizione, sicuramente ingenerosa. Vi ricordiamo, infatti, che il dispositivo è ancora in uso con la versione OS con cui è stato lanciato, ovvero GB 2.3.6.

Pagato a caro prezzo non più di un anno fa, il dispositivo si diceva avrebbe ricevuto un major-update, salvo poi ritrovarsi abbandonato senza uno straccio di spiegazione.

I possessori ancora non si rassegnano all’idea che il proprio terminale possa un giorno venire riconsiderato dal produttore, magari attraverso il rilascio dell’ultima versione OS concepita dal colosso di Mountain View. Android 4.4 KitKat nasce, infatti, con lo scopo di ridurre ai minimi termini la vasta frammentazione cui è soggetto il robottino verde, soprattutto grazie alla capacità di girare bene anche su dispositivi ormai datati e con una scheda tecnica non da primi della classe.

Questo, naturalmente, a patto che l’azienda sudcoreana ritenga il Samsung Galaxy Ace Plus all’altezza del compito. Solo e soltanto se il dispositivo rientrerà nelle strategie commerciali previste dal costruttore, il roll-out potrà avere inizio, comunque non prima della prossima estate (la priorità verrà data ai modelli teste di serie).

Dal canto suo, gioca a favore del GT-S7500 il fatto di non aver ancora superato i 18 mesi d’età, termine entro il quale l’azienda garantisce per i suoi prodotti il giusto supporto software dedicato. Dal gennaio 2012, anno e mese in cui è stato presentato per poi venire commercializzato qualche tempo più tardi, ad oggi intercorrono appunto 18 mesi. Volendo, il terminale rientrerebbe di diritto tra i papabili aggiornabili. Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.