Free Birds – Tacchini in fuga… nel tempo

7
CONDIVISIONI
Free Birds - Tacchini in fuga… nel tempo

Free Birds – Tacchini in fuga… nel tempo

Free Birds – Tacchini in fuga è il nuovo film di Jimmy Harvard già regista del film d’animazione Ortone e il Mondo dei Chi, rivelatosi un buon successo al botteghino con quasi 300milioni di dollari incassati, ma anche del film Jonah Hex con Josh Brolin e Megan Fox, tratto dall’omonimo fumetto, su cui è meglio soprassedere vista la cattiva qualità della pellicola (il film ha giustamente floppato incassando a stento 10milioni di dollari dopo esserne costati circa 47).

Augurandoci dunque che il ritorno al genere d’animazione giovi al regista, possiamo goderci il trailer che sembra promettente.

Anche l’dea di base di Free Birds – Tacchini in fuga è divertente, in quanto racconta la storia del tacchino Reggie, che graziato vive nella residenza presidenziale di Camp David, e di Jake, presidente del Fronte di liberazione, che cercano di cambiare la tradizionale culinaria americana che vuole l’animale come piatto principale del Giorno del Ringraziamento. Per farlo i due approfitteranno di una macchina del tempo custodita in gran segreto dal governo degli Stati Uniti, per proiettarsi nel 1621 anno in cui si celebrò per la prima volta la ricorrenza e in cui si avviò la tradizione.

Free Birds – Tacchini in fuga arriverà nelle nostre sale il 28 novembre 2013, andandosi a scontrare con le altre pellicole d’animazione che affolleranno il periodo natalizio.
Il trailer di Free Birds – Tacchini in fuga lo trovate qui.

Commenti (1):
lara

a me sembra divertentissimo, classico film dove porti i bambini ma con la scusa lo vedi pure tu :-) non vedo l’ora!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.