Rumors sì ma non troppo, che oggi è lunedì

7
CONDIVISIONI
Rumors sì ma non troppo, che oggi è lunedì

Rumors sì ma non troppo, che oggi è lunedì

Buongiorno e bentrovati nella nostra consueta rubrica di risveglio cinematografico. Oggi ci sarebbe da partire a bomba, ma se ci svegliamo troppo di colpo va a finire che poi accusiamo la stanchezza. Meglio come al solito una ripresa lenta, e allora ecco per voi un po’ di notizie da rigiocarvi in sala caffè.

– La Marvel come sappiamo ha annunciato l’arrivo di 3 nuovi cinecomic tra il 2015 e il 2017 che andranno ad espandere l’universo Dc Comic a cui il reboot di Superman ha (ri)dato ufficialmente il via. Anche se la conferma ufficiale non è arrivata dal Comicon di S. Diego conclusosi ieri, in molti sono pronti a scommettere che uno di questi nuovi personaggi sarà il Dottor Strange. Ok Rumors! Sebbene l’attore abbia riferito di non sapere ancora nulla al riguardo, Latino Review ha svelato che Joseph Gordon-Levitt sarebbe il candidato numero uno per interpretare il ruolo. Come dite? Sì il Robin dell’ultimo Batman.

– Con l’arrivo di Mark Ruffalo nei panni stracciati di Hulk nell’ultimo The Avengers (a proposito, svelato durante il Comicon il titolo del nuovo. Sarà: The Avengers: Age of Ultron), dispiace che a differenza degli altri supereroi lui debba sparire per far posto al gigante verde. La cosa dispiace evidentemente anche alla Marvel che ha smentito le voci che ipotizzavano la trama del nuovo film sul personaggio incentrata sulle serie Planet Hulk o World War Hulk. Ok Rumors! Il nuovo film di Hulk sarà tratto dalla serie The Indestructible Hulk, e vedrà un Bruce Banner molto più protagonista, essendosi arruolato nello S.H.I.E.L.D. per poter realizzare sue invenzioni in grado di migliorare il mondo.

– Il panel di X-Men – Giorni di un futuro passato è stato uno dei più affollati all’ultimo Comicon. A presentarsi infatti è stato una grande parte del cast che ha visto unirsi gli X-Men del passato e quelli del futuro. Una cosa che potrebbe accadere anche nel film visto il tema dichiarato dei viaggi nel tempo. Ma mentre il film ancora non è uscito in sala, circolano gà le voci del sequel. Ok Rumors. Il prossimo film sugli X-Men sarà la continuazione di questa storia, ma solo di una parte del gruppo, quella del passato o quella del futuro. La parte tagliata fuori sarebbe invece protagonista di un film successivo.

Per oggi però basta così altrimenti rischiate di prendere troppi caffè.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.