Android 4.2.2 per l’HTC One S, ecco la vera causa della rinuncia

1
CONDIVISIONI
HTC One S

HTC One S

L’HTC One S vive ore di grandissima confusione, per quanto concerne la possibile disponibilità dell’aggiornamento del sistema operativo Android Jelly Bean 4.2.2, oltre ovviamente alla solita interfaccia Sense 5.0, prendendo a questo punto in esame anche le due versioni del device disponibili sul mercato.

Come molti sanno, infatti, l’HTC One S è commercializzato con lo Snapdragon S4 e, in seconda istanza, con lo Snapdragon S3. Secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe proprio quest’ultimo la causa del possibile mancato update, alla luce della mancata assistenza fornita dal produttore del chip al colosso di Taiwan, anche se questo non dovrebbe precludere Android 4.2.2 alla prima variante dello smartphone.

Resta da capire se HTC deciderà di limitare i danni, fornendo l’update almeno all’HTC One S con Snapdragon S4, oppure, con una mal celata par condicio, ci sarà un malcontento generale. La notizia, in qualche modo, conferma quanto detto nella giornata di ieri da un famoso sviluppatore, vale a dire LlabTooFer, che ha confermato l’aggiornamento ad Android Jelly Bean 4.2.2 quantomeno per la variante più venduta per lo smartphone.

Intanto, la divisione centrale di HTC preferisce seguire la strada del silenzio.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.