Jelly Bean per l’HTC One S, si allungano i tempi in Italia

7
CONDIVISIONI
HTC One S

HTC One S

HTC One S probabilmente destinato a non toccare con mano aggiornamenti software a stretto giro, almeno per quanto riguarda il mercato italiano. In queste ore, osservando la pagina ufficiale di HTC Italia, emerge in modo piuttosto chiaro e preoccupante che la casa produttrice ha fornito feedback praticamente a tutti coloro che hanno richiesto informazioni o assistenza per altri device, ignorando invece le domande da parte di coloro che sono in possesso dello stesso HTC One S.

Logico che balzi agli occhi proprio la questione riguardante i futuri update per lo smartphone in questione, con la divisione nostrana che al momento sembra incapace di dare rassicurazioni al target. Insomma, nessun messaggio in stile “Samsung Galaxy S Advance” con il firmware che viene promesso “a breve” da mesi  e mesi, ma anche la consapevolezza che potrebbe essere necessario attendere più tempo del previsto per vedere l’HTC One S pienamente addentrato nel mondo di Android Jelly Bean.

La certezza, almeno per ora, riguarda l’arrivo della nuova interfaccia HTC Sense, l’unica ad essere andata incontro a conferme ufficiali nel corso delle ultime settimane per l’HTC One S.

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.