Il mago Houdini: come morirà su History?

Harry Houdini

Harry Houdini

Il mago Houdini, l’illusionista più famoso del xx secolo, è stato protagonista di diversi film e documentari che raccontano le sue gesta e la sua famosa abilità di compiere fughe impossibili.

Di recente, anche il canale via cavo History ha deciso di produrre una miniserie sulla sua vita.

Spinto dal successo avuto con The Bible e Hatfields & McCoys, History ha già messo in cantiere il progetto ingaggiando come produttore esecutivo il padre del celebre J.J. Abrams, Gerald W. Abrams .

È ancora convinzione diffusa che il mago Houdinì sia morto annegato durante il suo famosissimo numero della tortura cinese, dove era immerso a testa in giù, legato per i piedi, in un contenitore di vetro sigillato con un coperchio.

In realtà Harry Houdini eseguiva regolarmente questo numero riuscitogli sempre, e ripeto sempre, alla perfezione, questa errata credenza si è diffusa con la pellicola del ‘53 Il mago Houdini, di George Marshall con Tony Curtis, ma non è così che è andata.

L’illusionista di successo è morto all’età di 52 anni a causa di una peritonite, chissà se History ci racconterà una versione romanzata della sua vita o sarà più fedele alla realtà…

A proposito, a ridare vita al mago Houdini, nel piccolo schermo, sarà il premio Oscar Adrien Brody.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.