Asaf Avidan da Sanremo ai teatri italiani di Roma e Milano

Asaf Avidan

Asaf Avidan dal palco di Sanremo a Radio Deejay e tanto altro. L’esibizione di questo grande interprete ha letteralmente commosso l’Italia. Giunto come ospite della terza serata, Asaf Avidan, a Sanremo, ha interpretato il suo famoso brano One day / Reckoning Song in maniera magistrale.

 

Shock per tantissime persone che, avendo udito oramai da settimane in radio la canzone nella sua versione remixata, credevano si trattasse di una voce femminile. Presentato come un mix tra la voce di Janis Joplin e la musicalità di Johnny Cash, Asaf ha stregato il pubblico.
Intervistato ieri da Nikki ad Occupy Deejay, il cantautore israeliano ha raccontato la storia bizzarra di questo brano di grande successo e si è poi esibito in una performance live di Love it or Leave it.
Un giorno un famoso Dj contatta su Facebook Asaf e gli fa ” ma sai che questo tuo brano mi piace proprio; posso remixarlo?”. E diventa subito una hit in più di 40 paesi.

Come spesso accade nella carriera di molti artisti, anche per Asaf Avidan il successo ha impiegato un po’ di tempo ad arrivare; 4 album alle spalle ha dovuto calcare il palco di Sanremo ed esibirsi dinnanzi ad oltre 14 milioni di persone per far parlare di sé.

Modestia e semplicità si fondono in questo artista che, con la sua vecchia band i Mojos, ha supportato mostri sacri come Bob Dylan e Lou Reed. Tutti coloro i quali hanno amato la sua voce, avranno la possibilità di riascoltarlo in tournée a Roma e Milano la prossima estate. Un successo davvero meritato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.