JB 4.2.2 per Galaxy Nexus, installazione manuale tramite ADB

7
CONDIVISIONI

Galaxy Nexus

Il Galaxy Nexus sta ricevendo progressivamente la notifica d’aggiornamento ad Android Jelly Bean 4.2.2 in modalità OTA (Over-The-Air), insieme al Nexus 4, Nexus 7 e Nexus 10 (leggi qui).

Se non siete tra i fortunati, potrete comunque procedere ad installare manualmente l’update tramite comando ADB. Ecco a seguire la procedura che vi permetterà di ottenere l’effetto desiderato, senza necessità dei permessi di root.

Innanzitutto, scaricare il pacchetto dati per Galaxy Nexus (qui per la variante Takju e qui per quella Yakju). Proseguire effettuando il download del programma Android SDK (qui).

Spegnere il dispositivo, e riaccenderlo tenendo premuti contemporaneamente i tasti volume su + volume giù + accensione. Non appena avviato il fastboot, premere volume su fino a che non comparirà la scritta ‘Recovery’, e premere il tasto di accensione per dare conferma. Quando comparirà il marchio Android con triangolo, premere volume su e tasto di accensione contemporaneamente.

Approdati in Recovery, provvedere a navigare con i tasti del volume fino ad arrivare sulla scritta ‘Apply update from adbe’. Confermare col tasto di accensione, e collegare il Galaxy Nexus al PC tramite il cavo USB.

Copiare il pacchetto precedentemente scaricato (a seconda del vostro modello) spostandovi nella cartella ‘C:\SDK\sdk\platform-tools’ e digitare i seguenti codici: ‘adb sideload 472aafeb9fe3.signed-takju-JDQ39-from-JOP40D.472aafeb.zip’ per Galaxy Nexus Takju, e ‘adb sideload 07501b11ad3b.signed-yakju-JDQ39-from-JOP40D.07501b11.zip’ per Galaxy Nexus Yakju. Aspettare che il processo venga completato.

Se la procedura è stata eseguita correttamente, vi ritroverete un Galaxy Nexus aggiornato ad Android Jelly Bean 4.2.2.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.