Sleep Art: quando il sonno diventa arte

7
CONDIVISIONI
Ibis presenta la Sleep Art

L'evento di Sleep Art degli Hotel Ibis.

Dormire bene è importante, lo sanno tutti. La novità è che si può dormire così bene da realizzare delle vere opere d’arte con il sonno. È lo scopo di Ibis Sleep Art, un evento promosso dalla catena di Hotel Ibis, che partirà il 13 ottobre e avrà luogo a Londra, Parigi e Berlino. Si tratta di un esperimento di arte e tecnologia: 25 persone dormiranno su un materasso speciale, dotato di 80 sensori che registreranno temperatura corporea, movimenti e suoni.

 

I dati registrati saranno trasmessi a un robot che li tradurrà in opere d’arte. In poche parole, ogni cosa che i partecipanti faranno durante il sonno sarà tradotta in tratti di pennello su tela. Chi spera in una nuova tecnica per interpretare i sogni, dovrà fare i conti con opere totalmente astratte (ma sicuramente molto interessanti). Chi invece è solo curioso, potrà seguire l’evento su facebook senza cercare segni per prevedere il futuro del mondo. Una cosa è certa: la catena di Hotel Ibis ha dato vita a un’originale operazione di marketing per far girare il proprio nome e promuovere i suoi fantastici materassi. Qualcuno di voi li ha già provati? http://youtu.be/5pQnq74JEGw

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.