Wonder Woman, serie stoppata, Adrianne Palicki scioccata!

7
CONDIVISIONI
Wonder Woman stoppata la serie

Wonder Woman stoppata la serie

Wonder Woman doveva essere interpretata da Adrianne Palicki che avrebbe indossato il suo attillato corpetto per il piccolo schermo (secondo noi le sarebbe stato anche molto bene), ma la serie non partirà. L’attrice avrebbe dovuto tenere una conferenza stampa e un’intervista al noto Jimmy Kimmle Live show ma è stato tutto annullato. La Palicki ha comunque voluto dire la sua al sito Crave Online “Sono veramente orgogliosa del progetto. Ero così grata per avere l’opportunità di interpretare Wonder Woman. Per me era un sogno che avevo fin da bambina e sono orgogliosa di averlo realizzato. Avrei voluto che proseguisse con la serie tv ma tutto accade per una ragione. Io lo vedo comunque come qualcosa di positivo. Ho lavorato con incredibili attori e un incredibile sceneggiatore e ho potuto indossare il completo. Non era comodo ma ne è valsa la pena.” È stato scioccante per l’attrice sapere che Wonder Woman non sarebbe diventata una serie “sicuramente è successo qualcosa a livello di politiche interne. Per quello che so io era  stata scelta per diventare una serie, così quando mi hanno chiamato è stato veramente uno shock. Dovevamo andare al Jimmy Kimmel e tutto il resto quindi è stato davvero scioccante. All’inizio è stata dura accettarlo…” Insomma tanti shock e niente corpetto per la bella Palicki!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.