Venezia 69, giorno 1 con Il Fondamentalista Riluttante e Enzo Avitabile

2
CONDIVISIONI
Venezia 69, Il Fondamentalista riluttante

Venezia 69, Il Fondamentalista riluttante

Sarà The Reclutant Fundamentalist, Il Fondamentalista Riluttante, ad aprire la 69esima Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia. Il film, fuori concorso, di Mira Nair (già vincitrice del Leone d’Oro nel 2001 con Monsoon Wedding), racconta la storia di un pakistano e di come l’attentato dell’11 settembre alle Torri Gemelle stravolga la sua vita. Nel cast anche Kate Hudson e Liev Schreiber. Sempre fuori concorso, alle 22.30 sarà il turno di Jonathan Demme e del suo Enzo Avitabile Music Life, docu-film sull’artista napoletano. Alle 17.30 invece al Palabiennale, sarà proiettato, sempre fuori concorso, un altro film italiano, Medici con l’Africa di Carlo Mazzacurati, docu-film sull’organizzazione non governativa Cuamm che dal 1950 sostiene la formazione dei medici africani.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.