17 ragazze. La censura fa un passo indietro.

17 ragazze. Rimossa la censura.

17 ragazze. Rimossa la censura.

17 ragazze è il film delle sorelle Coulin in uscita oggi in Italia, di cui vi avevo parlato già in un precedente articolo, e nel quale facevo anche accenno al fatto che la censura si era abbattuta troppo d’istinto su questa pellicola. Oggi la notizia che quella censura è stata rimossa mi rinfranca, e nonostante la vittoria sia solo relativa a una battaglia, mi lascia immaginare un futuro che può essere cambiato. Mi sento come Sarah Connor nel finale di Terminator.
La Commissione d’appello della censura, che ha accolto il ricorso presentato dai distributori Teodora Film e spazioCinema, ha stabilito che non sussiste motivo di divieto, dunque “17 ragazze” diventa un film visibile da chiunque.
Certo la promozione precedente all’uscita è saltata, ma ora si può sicuramente beneficiare dell’attenzione che il passo indietro della censura sta generando.
Un piccolo passo per l’uomo ma un grande passo per l’umanITALIA.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.