Alcatraz, misteri svelati.

Alcatraz, la serie

Alcatraz, la serie

Alcatraz è uno dei nuovi serial della mid-season americana ideato da J.J. Abrams, che torna quindi su un’altra isola, dopo aver affascinato e sorpreso milioni di telespettatori con il cult “Lost”. Abrams ha portato con sè Elizabeth Sarnoff, produttrice anche di questo show (ha abbandonato durante le riprese), e Jorge Garcia, Hugo che interpreta un nuovo personaggio scritto per sdrammatizzare la tensione provocata dalla trama principale. La serie si basa sul motivo della chiusura della famosissima prigione galleggiante, ipotizzando che la causa sia stata l’improvvisa scomparsa nel nulla di tutti i suoi occupanti, 256 prigionieri e 46 guardie.

I responsabili delle sceneggiature della serie Alcatraz  Jennifer Johnson and Daniel Pyne, ci svelano cosa verrà rivelato entro la fine della prima stagione.

Daniel Pyne: «Entro i primi 13 episodi gli spettatori scopriranno cosa c’è dietro la porta segreta (quella che sta nei sotterranei della prigione, NdR), quel che viene messo nel sangue dei prigionieri e forse anche il perché, e un po’ più dell’architettura di quanto avviene nel presente, quando i prigionieri tornano in città. Perché c’è giustamente la sensazione che dietro ci sia un piano più grande».

Jennifer Johnson: «E Rebecca avrà finalmente un faccia a faccia con Tommy Madsen, il nonno che era prigioniero ad Alcatraz e che nel presente uccide il suo collega poliziotto».

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.