Internet Explorer 6 e 7: Addio.

4
CONDIVISIONI
IE 6

IE 6

So bene che voi lettori del nostro blog siete smart e aggiornati, ma se vi è mai capitato, come a chi scrive, di mettere le mani su computer (pc), magari di un vostro amico (da quel giorno non più tale) o di un parente (da quel giorno diseredato) dove l’unico browser installato non solo era explorer, ma anche una versione talmente antica che già a vederne l’icona sulla barra delle applicazioni vi è tremato l’indice prima del clic, ebbene sappiate che dal 2012 questa punizione terminerà.

Da gennaio 2012, in maniera automatica e senza possibilità di evitarlo (bello questo accento drammatico) tutti i computer con xp passeranno dalle versioni 6 o 7 di Internet Explorer alla 8. Gli utenti con Vista o Windows 7 passeranno a Internet Explorer 9.

Ad aprire le danze i browser d’Australia e Brasile, a seguire tutti gli altri.
Il motivo di questa scelta? Come si legge sul blog ufficiale di Microsoft, la protezione dai nuovi malware e dalla vulnerabilità dei vecchi browser. La sicurezza degli utenti dunque prima di tutto, ma voci maligne su sviluppatori arrabbiati e organizzati però ipotizzano anche quella dell’azienda di Redmond…

Commenti (3):
Nexodon

A me piacevano IE 6 e 7, erano pieni di falle ma allora erano “simpatici”. IE8 non mi piace per niente, piuttosto meglio IE9. Quest’obbligo lo trovo prepotente e non lascia possibilità a chi desidera mantenere le vecchie versioni senza smettere di ricevere aggiornamenti. Dopo che si è passati dalla magnifica Aero di Vista e 7 ai quadrettoni di merda di Metro su Windows 8, Xbox360 e WP7, ora obblighiamo gli utenti contro la loro volontà ad aggiornare il browser. Brava, Microsoft…

    Roberta

    ERA ORA!
    Per chi sviluppa siti, IE7 e soprattutto IE6, sono una condanna terribile, un dispendio di energie vitali da parte di tutto il team:
    – il Commerciale che non può vendere soluzioni vagamente all’avanguardia (non sarebbero visibili!);
    – il PM che è costretto a litigare con il cliente per fargli capire che: “si, è possibile non usare flash per farti vedere il tuo sito sul tuo iPhone ma se vuoi la neve che cade sul tuo logo mentre, in sottofondo si sente Bianco Natale … DEVI AGGIORNARE IL BROWSER del tuo PC!
    – il programmatore e il webdesigner … nemmo da nominare la loro fatica per cercare una compatibilità cross-browser con IE 6

    Quindi, per una volta, GRAZIE MICROSOFT

    Eccomi

    Premetto che ognuno è libero di fare ciò che vuole.

    Ma se per sviluppare una qualsiasi cosa per un browser bisogna fare accrocchi su accrocchi (questo in passato in quanto nessuno più sviluppa per IE6) in quanto gli standard non sono implementati e il browser è un buco con del codice intorno, è altrettanto libero chi sviluppa di NON fare nulla per quel medesimo verme che ha infettato la rete per troppo tempo.

    Se l’utente poi vedrà una pagina bianca, cassi soi, può anche fare a meno di aggiornare (gratuitamente) il tal browser

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.