Niente relax in gravidanza? Figli iperattivi

7
CONDIVISIONI

Niente relax in gravidanza? Figli iperattiviUna donna in attesa di un bebè non dovrebbe essere sottoposta a particolari momenti di stress, ma al contrario, dovrebbe godere di uno stato di relax quasi totale: a rischio, non solo la gravidanza, ma il carattere del nascituro che potrebbe essere troppo iperattivo. Un team di scienziati, coordinati dalla Dott.sa Alina Rodriguez, a questo proposito,  ha condotto una ricerca presso l’istituto di Psichiatria del King’s College di Londra. Gli psicologi hanno seguito migliaia di mamme prima, e di bambini, poi, a partire dalla loro  nascita fino alla scuola elementare.

I RISULTATI –  E’ stato dimostrato che in condizioni di particolare stress per la mamma,  dovuti al lavoro, al rapporto con il partner o a problemi finanziari, nel 15% dei bambini, poi, si sono verificati  casi di Adhd, ossia il Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività. Insomma, gli ormoni dello stress disturberebbero il passaggio normale di neuroni da una parte all’altra del cervello, causando questo disturbo neurologico che impedisce, in parte, al bambino di controllare i suoi impulsi e di concentrarsi. C’è da dire, tuttavia, che l’Adhd è anche un disturbo ereditario e ed è abbastanza comune nell’infanzia (circa il 5 % dei bambini ne soffre). La stessa ricerca dimostra, infine, che condizioni di calma e relax assoluto per le gestanti riducono fortemente i rischi sopra descritti.

 

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.