Android 3.0 salverà Google TV?

E’ inevitabile che i ritardi relativi alla Google TV continuino a far parlare gli addetti ai lavori. Dopo le smentite da parte di Logitech sulla possibile sospensione dei rapporti con il motore di ricerca e conseguente addio al progetto portato avanti da Mountain View, nelle ultime ore si sono rincorse nuove voci, atte ad individuare le possibili scappatoie per gli amministratori del sito più visitato al mondo.

Potrebbe essere Android 3.0 la soluzione a tutti i problemi, considerando i bug che stanno frenando ad oggi proprio Google TV. Solo tale versione del sistema operativo, chiamata HoneyComb, sarebbe in grado di supportare la risoluzione degli schermi, andando oltre il principale limite di Android 2.3 Gingerbread. Nelle prossime settimane ne sapremo di più.

Da Ampletech.net

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.