iFan, per ricaricare l'iPhone con energia eolica

Non solo energia solare per ricaricare il proprio smartphone. E’ questo il presupposto da cui parte l’ambizioso progetto legato ad iFan, una custodia che consentirà di alimentare la batteria di ciascun iPhone attraverso l’energia eolica.

Il dispositivo, più in particolare è caratterizzato da una ventola, da collegare a sua volta ad una bicicletta. Il vento prodotto dal suo utilizzo, consentirà di filtrare l’energia da destinare al gioiellino di casa Apple. Ovvio l’obiettivo di porre un limite all’impatto ambientale degli smartphone, cercando di andare oltre gli effetti ottenuti attraverso l’utilizzo dell’energia solare. Solo in questo modo, più in particolare, potremo metterci alle spalle l’emissione di anidride carbonica, con relativo inquinamento dell’aria. Si attendono i primi riscontri, ma pare che una ricarica completa richieda circa sei ore.

Da Greenbiz.it

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.